mercoledì 9 giugno 2010

bicchierini misti ed è subito festa !

E' da un po' che devo pubblicare questo post, ma non ne ho avuta occasione. A fine maggio riunisco i parenti per festeggiare il compleanno delle mie tre "creature". Per l'occasione mi sono cimentata in bicchierini di mousse, approfittando del fatto che mi hanno procurato i pistacchi di Bronte. Ho fatto quindi una mousse ai pistacchi e una al cioccolato bianco che ho trovato da Ely.
Per 6 bicchierini di mousse al pistacchio con gelatina di fragole:
  • 125 gr. panna fresca
  • 1 albume
  • 60 gr. pistacchi
  • 15 gr. zucchero
  • 1 cucchiaino raso di agar
per la gelatina di fragole
  • 4 cucchiai di fragole a pezzetti
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1/2 cucchiaino scarso di agar agar
  • 2 cucchiai di succo di limone
Montare l'albume a neve aggiungendo lo zucchero a filo. Portare a bollore un pentolino di acqua, salare e tuffarci qualche minuto i pistacchi, scolarli e pelarli. Passarli al frullatore in modo da ridurli in crema aggiungendo un paio di cucchiai di panna. Montare il resto della panna. Aggiungere l'agar agar alla crema di pistacchi, mescolare e passare al colino. Incorporarvi la panna montata e l'albume montato, versare nei bicchierini e mettere in freezer. Nel frattempo preparare la gelatina di fragole, cuocendole con il succo del limone e l'agar agar, passare al setaccio e far raffreddare. Togliere i bicchierini dal freezer, versarci la gelatina di fragole e tenere in frigo fino al momento di servire. Decorare a piacimento con una fragola intera o dei pistacchi tostati.

Bicchierini di mousse al cioccolato bianco con crumble e fragole (circa 8 bicchierini)
  • 200 gr. cioccolato bianco
  • 300 gr. panna
per il crumble
  • 100 gr. burro
  • 100 gr. zucchero
  • 100 gr. farina 0
  • 100 gr. farina di mandorle
  • un pizzico di sale
Lavorare il burro con lo zucchero, unire la farina, quella di mandorle e il sale. Con la punta delle dita sfregare gli ingredienti fino ad ottenere delle briciole da mettere nella leccarda rivestita di carta da forno. Lasciare asciugare a temperatura ambiente circa 2 ore. Cuocere a 165° per 20/25 minuti.
Per la mousse far sobbollire 60 ml di panna. A parte fondere a bagnomaria il cioccolato bianco (la temperatura dell'acqua non deve superare i 60°) a fuoco basso. Montare a neve i restanti 240 ml di panna. Quando il cioccolato è sciolto aggiungere la panna calda e far raffreddare a 30°, unire quindi la panna montata. Mettere in frigo almeno 1 ora. Nei bicchierini mettere uno strato di crumble, uno di mousse e continuare così fino a riempire il bicchiere. Terminare con crumble e una fragola.

Nessun commento:

Posta un commento